zia Lizzò ~ la leonessa sul comò (lisachanoando) wrote in maridichallenge,
zia Lizzò ~ la leonessa sul comò
lisachanoando
maridichallenge

THE COW-T 7: The Clash of the Writing Titans, Take 7 | ISCRIZIONI

"Io ci terrei molto a tornare ad Aimatopolis. La mia amica Giovanna ne sarebbe oltremodo felice."

Celes sbuffa per la quarta volta, in risposta al quarto tentativo di sua madre di imporgli i propri suggerimenti. "Madre, ne abbiamo già parlato."

"Tesoro, tu sei ancora alle prime armi. Quando avrai la mia età…"

"... sarò noioso come te…" borbotta Celes, ma lei per fortuna non lo sente e continua a pontificare.

"... avrai appreso che la vita di una Veggente è fatta di cicli che intersecano altri cicli, di schemi e coincidenze che noi Fuori-Dal-Tempo continuiamo a riproporre, e a vederci riproporre, nel corso della nostra esistenza eterna."

"Non me la sento di insanguinare un pianeta--"

"Una Landa, tesoro. Solo perché in quasi tutte le Lande c'è un solo pianeta abitato, non significa che tu debba ignorare le lune, le stelle e gli altri oggetti del cosmo."

"Non me la sento di far scoppiare una guerra su una Landa per niente," puntualizza.

"Be', allora torniamo ad Aimatopolis, lì la guerra è una costante delle esistenze."

"No, Madre." Celes scruta nel Cristallo delle Lande, l'icosaedro purissimo che permette di viaggiare in un istante attraverso mondi lontani nel tempo, nello spazio e nelle possibilità alternative della loro storia, osservandoli a distanza o al loro interno. Molte delle Lande che scorrono davanti ai suoi occhi non sono mai state visitate neppure da sua madre; molte altre non hanno mai conosciuto la spietata carezza di una Veggente. Ancora di più soggiacciono nell'ombra.

"Che posto è questo?" chiede, indicando un'immagine nel Cristallo. Un pianeta lussureggiante, ricoperto di fiumi e foreste, pervaso di tamburi, battiti di ali, ruggiti e barriti. "È bello, armonioso. Mi piacerebbe viverci."

"Tshivinzemlya," sussurra Manila. "Non ti piacerebbe viverci. Una Landa istintiva, selvaggia, primordiale nella sua magia. Preferirei davvero Ysmaros, a quel punto."

"Non avevi detto che era noiosa?" ribatte Celes, sorridendo perfidamente.

"Per me lo è. La conoscenza non è molto attirata dalla conoscenza. E draghi ed elfi hanno perso interesse molto tempo fa, per me."

"E questa?" Celes indica un pianeta parzialmente desertico, con città enormi che si sviluppano fin oltre il cielo. "Impressionante."

"Qides, i geni della meccanica. Sarà un po' difficile organizzare uno scontro tra titani, le uniche rivalità che conoscono sono quelle delle gare di invenzioni. Con quella loro tecnologia arretrata, poi."

Celes alza gli occhi al cielo, prima di posarli sul Cristallo: la notte sensualmente illuminata che si distende davanti a lui gli ricorda Langley, con una fitta di disagio, e poi Shannen, e Nox e Helena. Si chiede per un attimo cosa stiano facendo i suoi amici, ora che sono tornati ad aiutare le loro Lande di origine, o quelle di adozione.

"Ho un figlio peccaminoso?"

"Madre!"

"Stai fissando Somrak da dieci minuti buoni. Solo chi agogna una frustata lo fa."

"Cos'è, una Landa sadomaso?"

"In buona parte," ride Manila, "ma le fazioni sono soltanto due. Dovrai impegnarti parecchio, se vorrai andare lì. E non nel senso che vorrebbero i suoi abitanti."

Celes sbuffa per la quinta volta, stizzito. Poi si illumina tutto in volto.

"Madre… forse sono troppo ambizioso?"


UTENZA! LURKANZA! *bussa alle porte di Lande di Fandom* Siete vivi? Ci siete ancora? Siete stati fagocitati dalla triste routine quotidiana, casa, scuola, lavoro, chiesa devota alla Santa Madre dei Frustini e delle Tutine in PVC e poi di corsa a letto che l'indomani mattina si deve ricominciare? Ebbene, è giunto il momento di mettere tutto ciò da parte (tranne la vostra devozione alla Santa Madre, quella, come ben sapete, non si mette da parte mai, altrimenti cilicio e croce di Sant'Andrea), percé IL COW-T E' TORNATO!

Ebbene sì, anche quest'anno la sfida a squadre più attesa di tutte le lande torna fra voi, pronta a regalarvi due mesi di isterie, litigi col vostro partner se sta in una squadra avversaria, corse sfrenate a postare mattoni di 126mila pagine alle 23.59 dell'ultimo giorno utile e sfide all'ultimo prompt. Ed anche quest'anno, come ogni anno, giocherete in compagnia di Manila, la nostra adorata Veggente, di suo figlio Celes, nuovo Veggente delle Lande, e di tutta la combriccola di personaggi vecchi e nuovi che speriamo vi faccia piacere ritrovare nelle intro dei post settimanali.

Frattanto, questo è il post che attendevate con ansia: il post delle iscrizioni! Sia che adoriate il COW-T fin dalla sua prima edizione, sia che abbiate preso a parteciparvi in corso d'opera, sia che non l'abbiate mai provato prima e siate impazienti di venire risucchiati nel suo vortice di follia, iscrivetevi qua sotto, e sarete smistati nella vostra squadra di appartenenza (o in una nuova, ovviamente, se non avete mai giocato prima).

Avete tempo fino alle 23.59 di venerdì 27 gennaio, così che io possa smistarvi il 28, e dare inizio ai giochi domenica 29 ♥

Ricordate che noi cerchiamo sempre di lasciarvi nelle squadre in cui vi trovavate l'anno scorso, e che cerchiamo di smistare i nuovi arrivati con coscienza e ponderazione, ma che alle volte ci troviamo obbligati a fare certe scelte e ad inserire qualcuno in una certa squadra o a dover cambiare squadra a qualcun altro, e siccome il possibile lo facciamo, l'impossibile pure e per il miracoloso ci stiamo ancora attrezzando, abbiate pazienza e preparatevi ad accettare il vostro destino, qualunque esso sia. XD

Iscrivetevi numerosi! ♥
Tags: !fae for teh win, !iniziativa, !lizzi on the road, !womo all'orizzonte, clash of the writing titans
Subscribe

  • Post a new comment

    Error

    Anonymous comments are disabled in this journal

    default userpic

    Your reply will be screened

  • 48 comments
Previous
← Ctrl ← Alt
Next
Ctrl → Alt →
Previous
← Ctrl ← Alt
Next
Ctrl → Alt →